cena-sotto-le-stelle-il-ringraziamento-del-curatore

Cena Sotto le Stelle: il ringraziamento del Curatore

cena-sotto-le-stelle-il-ringraziamento-del-curatore
07/06/2018

All’indomani dell’evento “Cena Sotto le Stelle” Vicenza Calcio e l’Area Marketing desiderano profondamente ringraziare quanti si sono adoperati per l’organizzazione e la gestione della serata.

Il nostro plauso va esteso a tutte le aziende Sponsor e Partner che hanno avuto il coraggio di credere e sostenere il progetto Vicenza e che hanno dato forza, con la loro adesione, all’evento.

Un grazie speciale agli Sponsor: a Golosità di Bassano per la mise en place ed il catering, al Ristorante Al Paradiso di Jacopo Tranquilli per lo speciale brindisi targato Moet Chandon, ad Hollywood Service per lo spettacolare allestimento tecnico, a Luciano Gaggia per la direzione artistica che ha consentito l’accompagnamento musicale firmato Gianni Caltran band con la splendida voce di Irene Guglielmi e del tenore Francesco Grollo.

Il nostro grazie si estende a Vinicio Mascarello per il coordinamento generale, alla Veca Spa per la fornitura delle soluzioni luminose arredo giardino, al rinnovato storico marchio Fonte Margherita per la fornitura dell’acqua minerale.

Un applauso all’Istituto Almerico Da Schio per la professionalità, la disponibilità e la gentilezza dei suoi studenti e alla Venerabile Confraternita del Bacalà alla Vicentina.

Ad impreziosire la serata le splendide auto museali e da collezione fornite da Antonio Santagiuliana e dall’Associazione Astego Motori d’Epoca.

Riteniamo che la possibilità di calcare il manto del Menti sia una esperienza suggestiva ed emozionante per tutti coloro, come noi, che hanno i colori biancorossi nel cuore.

E’ stata data prova che anche in ipotesi di fallimento iniziative economiche a favore dei creditori possono essere effettuate con l’impegnato e volonteroso gruppo di collaboratori, patrimonio del Vicenza Calcio, che ci si augura non vada disperso.

Ringrazio in particolare il Dott. Nicola Rossi e il sig. Alessandro Scalco dell’Area Marketing.

 

Il Curatore
Nerio De Bortoli